Ogni volta che volete salvare qualcosa vi mettete le mani nei capelli perché il vostro normalmente velocissimo Mac ci mette un’ora ad aprire la finestra “Salva col nome”? Evitate di aprire documenti da dentro le applicazioni perché se date il comando “Apri” passa un’eternità prima che la finestra si apra?

O magari vi capita a volte, dal Finder, di aprire una cartella e di dover aspettare un sacco di tempo per vederne il contenuto?

Sono tutti problemi collegati. Seguite queste istruzioni e, se non avete altri problemi, dovrebbe risolversi.

Aprite il terminale e digitate:

sudo vi /etc/auto_master

se avete BBEdit potete anche fare

sudo bbedit /etc/auto_master

Il comando “sudo” vi permette di operare come superutente, ma vi chiede la password, che è la vostra password di utente del Mac, la stessa che date ogni volta che fate qualche operazione un po’ delicata.

Una volta aperto il file /etc/auto_master, con vi o con BBedit, vi troverete delle righe che iniziano con /net, ad esempio

/net -hosts -nobrowse,hidefromfinder,nosuid

Mettete il carattere # davanti a queste righe:

#/net -hosts -nobrowse,hidefromfinder,nosuid

Poi salvate (BBEdit vi chiederà di nuovo la vostra password) e chiudete.

Tornati al terminale, digitate

sudo automount -vc

Complimenti! Problema risolto.